Il giorno del diavolo

clicca sull’immagine per acquistare

È un romanzo del terrore uscito dalla penna di Andrew Michael Hurley, edito in Italia da Bompiani. Insegnante di letteratira inglese e di scrittura creativa, Hurley ha vinto numerosi premi ed è apprezzato anche da Stephen King. Il Giorno del diavolo narra della presenza malefica del diavolo nella brughiera del Lancashire.

Leggi tuttoIl giorno del diavolo

Root t’inchioda alla sedia

Chi ama i giochi di ruolo non può non appassionarsi a ROOT, un Gioco di Potere e Giustizia nei boschi. In inglese root significa “radice” e la foresta è lo scenario in cui avviene una lotta per la sua conquista tra fazioni: da 2 a 4. Ogni fazione ha un sistema di gioco molto diverso dalle altre. Consigliamo un paio di partite in cui si gioca per capire come girano le cose, ma poi è un attimo voler provare tutte le parti in campo. 

Leggi tuttoRoot t’inchioda alla sedia

Traversata infernale

I libri game ci consentono di interagire e Traversata infernale di Joe Dever, è il secondo di una serie di episodi che possono essere letti e giocati separatamente, o vissuti come un vastissimo affresco fantasy: secondo volume di Lupo Solitario Serie “Kai”, Traversata infernale vede il ritorno di Lupo Solitario, unico superstite della distruzione dell’ordine dei Cavalieri Ramas.

Leggi tuttoTraversata infernale

Carletto Manzoni, il giallo da ridere della Milano anni ’60

Chico Pipa, il poliziotto nato dalla penna di Carlo Manzoni, non scherza: tra bottiglie di bourbon e sventole dalla forma di bambola, ma anche di un pugno, conduce le sue indagini surreali in una Milano piena di ghisa e Seicento multiple.

Leggi tuttoCarletto Manzoni, il giallo da ridere della Milano anni ’60

Zio Tibia… raccapricciante!

Nato dalla penna e dalla china dello statunitense Russ Jones nel 1964, Zio Tibia, nome originale Uncle Creepy (tradotto: Zio Raccapricciante, ma capirete che in italiano era un po’ lungo…), è arrivato in Italia nel 1969, con la Oscar Mondadori, quattro fumetti dai titoli: Le spiacevoli notti di Zio Tibia (Oscar Mondadori n. 221, del 14 luglio 1969, Ristampa maggio 1974), Zio Tibia colpisce ancora (Oscar Mondadori n. 305, del 4 luglio 1970), Mezzanotte con Zio Tibia(Oscar Mondadori n. 401, del 29 maggio 1972)e molto più tardi Nella cripta con Zio Tibia (Oscar Mondadori n. 2688, maggio 1994).

Leggi tuttoZio Tibia… raccapricciante!

Chi è il Conte Vlad

Ma è il Conte Dracula ovviamente! Nato dalla fantasia di Bram Stoker, è il vampiro per antonomasia, celebrato in centinaia di opere letterarie, fumettistiche, soprattutto cinematografiche. Bela Lugosi, l’antesignano, Chistopher Lee che non si è mai più schiodato di dosso la bara del Conte, neppure nella saga del Signore degli Anelli. Quando morì nel 2015, qualcuno suggerì di inchiodarla per bene, che non si sa mai! E poi il mitico Klaus Kinski, diretto da Werner Herzog in Nosferatu il principe della notte, un remake del film diretto da Friedrich Wilhelm Murnau Nosferatu il vampiro, con Max Schrek, da cui abbiamo tratto la silouhette del nostro personaggio a simbolo del sito.

Leggi tuttoChi è il Conte Vlad